Rito della luce (o delle candele) Il vostro futuro non potrebbe essere più luminoso!

This article has not been translated yet to English language. If you want you can translate it with Google translator

Rito delle candele
Le candele donano luce e calore.
Se ancora non sapete in cosa consistono le cerimonie simboliche, vi invito a leggere l'articolo dedicato prima di approfondire i singoli riti, in caso contrario, buona lettura!

Il fuoco è uno degli elementi più importanti, quando i nostri avi riuscirono a scoprirlo ed a controllarlo, la vita dell'uomo cambiò drasticamente.
Oggi il fuoco rappresenta simbolicamente l'essenza stessa della vita. Le candele portano il fuoco e donano luce, per questo sono usate in un'infinità di riti, sia sacri che pagani. Il Rito della Luce (o delle candele) ha probabili origini pagane anche se, secondo alcuni, affonda le sue radici nella cultura New Age.
Nel rito della luce, vengono usate 3 candele, due candele rappresentano i due sposi e vengono accese all'apertura delle cerimonie, possono essere accese dagli sposi stessi quando fanno il loro ingresso, piuttosto che dai genitori o testimoni. Sul tavolo celebrativo sarà presente anche una terza candela più grande, che simboleggia, invece, la nuova famiglia che si sta creando e celebrando. Il rito verrà presentato sul finale della cerimonia quando, una volta dichiarati uniti in matrimonio, gli sposi accenderanno insieme la candela centrale attraverso le loro due candele.

 Vedi gli altri riti

Le parole, come in tutti i riti, sono ciò che trasformeranno un momento significativo in una cerimonia personale, emozionante e coinvolgente. Se volete iniziare a scrivere insieme a me la vostra, non vi rimane che contattarmi!

Contact us!